Image
Image

proposte in evidenza

tutte le proposte

in collaborazione con Image

filtro tipologie
domenica 26 maggio 2024TREKKING

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill per la prima colazione ed arrivo in mattinata a La Spezia.
Tempo libero a disposizione prima dell’imbarco in battello per l’isola Palmaria (durata 30 minuti).
Inizio dell’escursione guidata con gli Accompagnatori Naturalistici lungo un itinerario ad anello sull’isola delle grotte e delle cave, con continue viste panoramiche sulle isole vicine (Tino e Tinetto), sul golfo dei Poeti e sulla costa delle Cinque Terre.
Si fiancheggiano alcune fortificazioni: la Palmaria era un’isola-fortezza, posta a difesa dello strategico porto della Spezia. Attraverso una bel sentiero, si raggiunge il “Capo dell’Isola“, da dove si può ammirare la splendida vista l’isola del Tino ed un suggestivo anfiteatro, resti di una cava di marmo portoro (una preziosa varietà di marmo nero), ora colonizzata dai gabbiani reali.
Si prosegue risalendo lungo la costa ovest dell’isola, la più spettacolare, con colossali strapiombi sul mare.
Arrivati al centro di educazione ambientale nel punto più alto dell’isola, non resta che scendere verso nord, con la sublime vista di Portovenere e del promontorio di San Pietro.
Alle ore 18.00 circa, imbarco in battello per La Spezia e partenza in pullman per il rientro. Sosta in autogrill durante il viaggio per la cena libera ed arrivo previsto in tarda serata.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
sabato 1 giugno 2024MARE E LAGHI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill durante il viaggio per la prima colazione ed arrivo a metà mattinata a Lugano.
Da qui a bordo di una funicolare, attiva dal 1890, si raggiunge la cima del monte San Salvatore.
C.C. Lorenz Hirschfeld, filosofo paesaggista tedesco del 18° secolo cosi lo descriveva:
“Si deve essere stati quassù personalmente, se ci si vuole fare un’idea di tutta la sua grandiosità e magnificenza, e allora si annovererà questo momento fra i più belli e indimenticabili della propria vita.”
Il paesaggio naturale è uno spettacolo emozionante. Dalla vetta del San Salvatore il panorama si estende a 360 gradi, dalle Alpi italiane del Piemonte alle Alpi Pennine della Svizzera. Si può osservare un totale di 16 ghiacciai.
In tarda mattinata si scende alla stazione di partenza per poi spostarsi nel centro cittadino di Lugano.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
sabato 1 giugno 2024MARE E LAGHI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza per la Liguria dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill durante il viaggio per la prima colazione, ed arrivo in mattinata a Levanto.
Breve passeggiata sul lungomare prima della partenza in battello per l’inizio della minicrociera alla scoperta del Parco Nazionale delle Cinque Terre.
Conosciute con questo nome già dal 1448, sono borghi sul mare costruiti sulla roccia in un ambiente che l’uomo ha modellato nel corso dei secoli, costruendovi muretti a secco e ricavando terrazzamenti su cui da sempre è coltivata la vite.
Le Cinque Terre formano una delle aree mediterranee più verdi ed estese in Liguria, un regno di natura e profumi meravigliosi; paesi sospesi tra mare e terra, affacciati su scogliere a strapiombo, circondati da colline verdissime.
Ciascuno di questi borghi è caratterizzato da case colorate e porti affollati di barche per la pesca.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
domenica 2 giugno 2024MARE E LAGHI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza per la Liguria dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill durante il viaggio per la prima colazione, ed arrivo a metà mattinata a Rapallo.
Breve visita della città e partenza in battello alle ore 10.00 in direzione San Fruttuoso: in una profonda insenatura nella frastagliata costa, raggiungibile soltanto via mare o percorrendo uno scosceso sentiero, sorge la celebre Abbazia (ingresso a pagamento: 8,00 €).
Si trova all’interno del parco terrestre e marino del Monte di Portofino, e dal 1983 fa parte dei beni architettonici del FAI, grazie alla donazione dei proprietari.
Nella sua baia è posizionata la celebre statua del Cristo degli abissi, posta nel 1954 sul fondale marino e restaurata nel 2003.
Alle ore 12.30 imbarco per Portofino. Dopo 30 minuti di navigazione, sbarco e tempo a disposizione per il pranzo libero e per una passeggiata nel centro cittadino.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
martedì 4 giugno 2024CONCERTI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza a metà mattinata dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill durante il viaggio ed arrivo all'Ippodromo Snai di Milano San Siro.
L’iconica Lana Del Rey sarà impegnata in una serie di concerti sui più importanti palchi d’Europa che la vedranno protagonista in Italia nell’appuntamento più importante dell’estate milanese per quello che si preannuncia come un vero e proprio evento di musica, moda e costume.
Un live dalla forza iconografica e cinematografica in cui brani intensi e intimi si alternano a momenti esplosivi in un connubio che dona ancora più potenza alla sua scrittura e alla sua performance.
Non mancheranno certamente canzoni come “Born to Die”, “Ultraviolence”, “Summertime Sadness” e “Videogames” che in quasi dieci anni di carriera hanno portato LANA DEL REY nell’olimpo della musica mondiale, oltre a canzoni come “A&W” e "Did You Know That There’s A Tunnel Under Ocean Blvd" title track del suo nono album pubblicato lo scorso marzo e in lizza per cinque statuette ai prossimi Grammy Awards.
Terminato il concerto, partenza per il rientro con arrivo previsto in tarda serata.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
venerdì 7 giugno 2024CONCERTI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza nel pomeriggio dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill durante il viaggio ed arrivo allo stadio San Siro di Milano per assistere al concerto di Vasco Rossi.
Un nuovo record per Vasco: 36 concerti a Milano dal 1990 ad oggi, allo Stadio San Siro, un connubio indissolubile... senza contare l’evento all’Ippodromo La Maura nel 2022.
E intanto la canzone “Gli sbagli che fai”, sigla della più vista docuserie “Il Supervissuto”, su Netflix, entra nelle classifiche radiofoniche ed è gettonatissima tra i fan già pronti a cantarla in concerto l’estate prossima.
A Giugno, tra la residency a Milano, e le due date consecutive a Bari, l’appuntamento è con Vasco Live e il suo rock’ n’ roll show, lo spettacolo più potente e emozionante al mondo.
Terminato il concerto, partenza per il rientro con arrivo previsto in nottata.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
sabato 8 giugno 2024CULTURA

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill durante il viaggio per la prima colazione ed arrivo verso le 10.30 nei pressi di Montreux.
Ingresso e visita guidata al castello di Chillon, immergendosi così in un’atmosfera fiabesca, circondati dalle Alpi e dall’azzurro del lago.
Costruito dai Duchi di Savoia nel XII secolo su uno sperone di roccia, questa fortezza è stata edificata per controllare il traffico navale del lago e ora, grazie alla sua storia e alla sua posizione, risulta essere l’edificio storico più visitato della Svizzera.
Il Castello è diventato famoso grazie a Jean-Jacques Rousseau che decise di ambientare qui la storia del suo romanzo “New Heloise” nel XVIII secolo. Da quel momento in poi, è stato fonte di ispirazione per diversi artisti come Lord Byron e Victor Hugo.
Protetto da due cinte murarie circolari, conserva al suo interno 25 diversi ambienti con pitture murali risalenti al XIV secolo, volte sotterranee e una stanza da letto preservata allo stato originale di un tempo.
Terminata la visita, tempo libero a disposizione per passeggiare sul lungolago e per le vie del centro di Montreux.
Pranzo libero.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
sabato 8 giugno 2024CONCERTI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza nel pomeriggio dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill durante il viaggio ed arrivo allo stadio San Siro di Milano per assistere al concerto di Vasco Rossi.
Un nuovo record per Vasco: 36 concerti a Milano dal 1990 ad oggi, allo Stadio San Siro, un connubio indissolubile... senza contare l’evento all’Ippodromo La Maura nel 2022.
E intanto la canzone “Gli sbagli che fai”, sigla della più vista docuserie “Il Supervissuto”, su Netflix, entra nelle classifiche radiofoniche ed è gettonatissima tra i fan già pronti a cantarla in concerto l’estate prossima.
A Giugno, tra la residency a Milano, e le due date consecutive a Bari, l’appuntamento è con Vasco Live e il suo rock’ n’ roll show, lo spettacolo più potente e emozionante al mondo.
Terminato il concerto, partenza per il rientro con arrivo previsto in nottata.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
domenica 9 giugno 2024MARE E LAGHI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenze dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill per la prima colazione e proseguimento del viaggio lungo il colle del Gran San Bernardo.
Arrivo in mattinata a Sion, in Svizzera e tempo a disposizione per una passeggiata in questo piccolo borgo situato lungo la valle del Rodano, nonché capoluogo del Cantone Vallese, caratterizzato da castelli, palazzi d'epoca e vigneti terrazzati baciati dal sole delle Alpi.
Sion si riconosce da lontano, dalle torri protese verso il cielo del Castello di Tourbillon e dalle rovine del borgo fortificato di Valère. Passato e futuro sono inscindibilmente intrecciati in quella che, per i suoi 7.000 anni di storia, è una delle più antiche città della Svizzera.
I numerosi monumenti del centro storico, il quartiere dello shopping e la nuova, moderna e piacevole struttura urbana sono particolarmente affascinanti.
Pranzo libero.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
martedì 11 giugno 2024CONCERTI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza nel pomeriggio dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill durante il viaggio ed arrivo allo stadio San Siro di Milano per assistere al concerto di Vasco Rossi.
Un nuovo record per Vasco: 36 concerti a Milano dal 1990 ad oggi, allo Stadio San Siro, un connubio indissolubile... senza contare l’evento all’Ippodromo La Maura nel 2022.
E intanto la canzone “Gli sbagli che fai”, sigla della più vista docuserie “Il Supervissuto”, su Netflix, entra nelle classifiche radiofoniche ed è gettonatissima tra i fan già pronti a cantarla in concerto l’estate prossima.
A Giugno, tra la residency a Milano, e le due date consecutive a Bari, l’appuntamento è con Vasco Live e il suo rock’ n’ roll show, lo spettacolo più potente e emozionante al mondo.
Terminato il concerto, partenza per il rientro con arrivo previsto in nottata.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
mercoledì 12 giugno 2024CONCERTI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza nel pomeriggio dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill durante il viaggio ed arrivo allo stadio San Siro di Milano per assistere al concerto di Vasco Rossi.
Un nuovo record per Vasco: 36 concerti a Milano dal 1990 ad oggi, allo Stadio San Siro, un connubio indissolubile... senza contare l’evento all’Ippodromo La Maura nel 2022.
E intanto la canzone “Gli sbagli che fai”, sigla della più vista docuserie “Il Supervissuto”, su Netflix, entra nelle classifiche radiofoniche ed è gettonatissima tra i fan già pronti a cantarla in concerto l’estate prossima.
A Giugno, tra la residency a Milano, e le due date consecutive a Bari, l’appuntamento è con Vasco Live e il suo rock’ n’ roll show, lo spettacolo più potente e emozionante al mondo.
Terminato il concerto, partenza per il rientro con arrivo previsto in nottata.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
sabato 15 giugno 2024CONCERTI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza nel pomeriggio dai luoghi prestabiliti ed arrivo allo stadio Olimpico di Torino per assistere al concerto di Ultimo.
Il cantautore italiano, amatissimo dal pubblico, torna infatti live con “La Favola Continua… Stadi Tour 2024".
Terminato il concerto, partenza per il rientro con arrivo previsto in nottata.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
sabato 15 giugno 2024MARE E LAGHI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenze dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill per la prima colazione ed arrivo in mattinata a Varallo, situato a breve distanza dal Lago d'Orta.
Salita sulla funivia che porta al Sacro Monte ed inizio della visita guidata: un’esperienza che unisce paesaggio, arte e architettura. E che per alcuni può perfino assumere i contorni di un viaggio interiore.
Qui si trova il primo ed il più famoso dei nove Sacri Monti, dichiarati patrimonio dell’umanità dall’UNESCO nel 2003 per il loro valore storico-artistico.
Il complesso monumentale fu fondato alla fine del XV secolo per consentire a tutti il pellegrinaggio in Terra Santa, attraverso una replica minuziosa dei suoi luoghi.
Dopo il Concilio di Trento, il cardinale Carlo Borromeo farà di questa “Nuova Gerusalemme” il modello del suo disegno pastorale per contrastare la diffusione del protestantesimo, arricchendola di sculture e affreschi ispirate alla narrazione sacra.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
sabato 15 giugno 2024CONCERTI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza nel pomeriggio dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill durante il viaggio ed arrivo allo stadio San Siro di Milano per assistere al concerto di Vasco Rossi.
Un nuovo record per Vasco: 36 concerti a Milano dal 1990 ad oggi, allo Stadio San Siro, un connubio indissolubile... senza contare l’evento all’Ippodromo La Maura nel 2022.
E intanto la canzone “Gli sbagli che fai”, sigla della più vista docuserie “Il Supervissuto”, su Netflix, entra nelle classifiche radiofoniche ed è gettonatissima tra i fan già pronti a cantarla in concerto l’estate prossima.
A Giugno, tra la residency a Milano, e le due date consecutive a Bari, l’appuntamento è con Vasco Live e il suo rock’ n’ roll show, lo spettacolo più potente e emozionante al mondo.
Terminato il concerto, partenza per il rientro con arrivo previsto in nottata.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
domenica 16 giugno 2024MONTAGNA

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza per la Valle d'Aosta dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill durante il viaggio per la prima colazione ed arrivo a Courmayeur alle 10.30.
Salita su Skyway, la funivia del Monte Bianco, soprannominata l'8a meraviglia del mondo: uno scenario mozzafiato grazie alla cabina rotante a 360° (indipendentemente dall'afflusso di turisti, non vi è coda da effettuare per salire sulla funivia in quanto il gruppo ha la precedenza).
Dai 1.300 metri di Pontal si sale fino ai 2.173 metri di Pavillon du Mont-Fréty, dove vi è l'ingresso al giardino botanico “Saussurea", il più alto d'Europa.
Un’area di 7 mila metri quadrati dove si trovano oltre 800 specie vegetali, provenienti da diverse parti del mondo, tra cui Nuova Zelanda, Asia e Nord America.
In questa stazione intermedia vi sono un bar ed un ristorante con vista sul Monte Bianco.
Si prosegue poi arrivando a toccare i 3.466 metri di Punta Helbronner: qui è presente una mostra permanente dei cristalli del Monte Bianco.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
16-17 giugno 2024TOUR DI PIÙ GIORNI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
GIORNO 1 (km 400)
CUNEO - LECCO - SONDRIO/TIRANO
Partenza al mattino dai luoghi prestabiliti con sosta in autogrill lungo il percorso per la prima colazione.
Arrivo in mattinata a Lecco e tempo libero per una passeggiata nel centro città.
Il centro storico, che si estende parallelamente alla riva del lago, offre architetture di sapore ottocentesco, ben visibile nel porticato che caratterizza piazza XX settembre e in alcuni palazzi del centro. Dalle piazze centrali si diramano vie e viuzze del centro caratterizzate dalla presenza di negozi di moda e di residenze familiari.
Alessandro Manzoni rese famosa Lecco con il suo capolavoro letterario: i Promessi Sposi.
In tarda mattinata, proseguimento per Morbegno, con sosta per il pranzo in ristorante tipico. Nel pomeriggio, breve visita guidata del centro e possibilità di acquisto di prodotti tipici valtellinesi presso una storica Bottega, dove in un susseguirsi di volte, colonne e celle ad alveare che si snodano nella cantine, giacciono le tonde forme di Bitto d’annata, gustosi salumi Valtellinesi, pregiati Vini e Profumate Grappe.
Successivamente si prosegue in direzione Sondrio (o Tirano). Sistemazione nelle camere riservate, cena tipica con prodotti della Valtellina e pernottamento.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
domenica 16 giugno 2024CONCERTI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza nel pomeriggio dai luoghi prestabiliti ed arrivo allo stadio Olimpico di Torino per assistere al concerto di Ultimo.
Il cantautore italiano, amatissimo dal pubblico, torna infatti live con “La Favola Continua… Stadi Tour 2024".
Terminato il concerto, partenza per il rientro con arrivo previsto in nottata.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
mercoledì 19 giugno 2024CONCERTI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza nel pomeriggio dai luoghi prestabiliti ed arrivo allo stadio Olimpico di Torino per assistere al concerto di Max Pezzali.
Uno show completamente rinnovato, con palco e scenografie inedite pensate appositamente per questo nuovo tour.
Max è pronto a far scatenare i fan sulle canzoni che sono diventate la colonna sonora della vita di almeno tre generazioni.
Terminato il concerto, partenza per il rientro con arrivo previsto in nottata.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
mercoledì 19 giugno 2024CONCERTI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza nel pomeriggio dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill durante il viaggio ed arrivo allo stadio San Siro di Milano per assistere al concerto di Vasco Rossi.
Un nuovo record per Vasco: 36 concerti a Milano dal 1990 ad oggi, allo Stadio San Siro, un connubio indissolubile... senza contare l’evento all’Ippodromo La Maura nel 2022.
E intanto la canzone “Gli sbagli che fai”, sigla della più vista docuserie “Il Supervissuto”, su Netflix, entra nelle classifiche radiofoniche ed è gettonatissima tra i fan già pronti a cantarla in concerto l’estate prossima.
A Giugno, tra la residency a Milano, e le due date consecutive a Bari, l’appuntamento è con Vasco Live e il suo rock’ n’ roll show, lo spettacolo più potente e emozionante al mondo.
Terminato il concerto, partenza per il rientro con arrivo previsto in nottata.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
giovedì 20 giugno 2024CONCERTI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza nel pomeriggio dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill durante il viaggio ed arrivo allo stadio San Siro di Milano per assistere al concerto di Vasco Rossi.
Un nuovo record per Vasco: 36 concerti a Milano dal 1990 ad oggi, allo Stadio San Siro, un connubio indissolubile... senza contare l’evento all’Ippodromo La Maura nel 2022.
E intanto la canzone “Gli sbagli che fai”, sigla della più vista docuserie “Il Supervissuto”, su Netflix, entra nelle classifiche radiofoniche ed è gettonatissima tra i fan già pronti a cantarla in concerto l’estate prossima.
A Giugno, tra la residency a Milano, e le due date consecutive a Bari, l’appuntamento è con Vasco Live e il suo rock’ n’ roll show, lo spettacolo più potente e emozionante al mondo.
Terminato il concerto, partenza per il rientro con arrivo previsto in nottata.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
sabato 22 giugno 2024MARE E LAGHI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza al mattino dai luoghi prestabiliti, sosta durante il viaggio per la prima colazione, ed arrivo ad Arona in mattinata.
Tempo libero per una passeggiata nel centro cittadino, insignito con la Bandiera Arancione del Touring Club Italiano, riconoscimento di qualità turistico-ambientale: non a caso è tra i principali centri turistici del lago Maggiore.
Alle ore 10.15 imbarco sul battello che condurrà fino a Locarno, in Svizzera. Durante la navigazione si potranno ammirare le bellezze del lago Maggiore: Stresa, le isole Borromee (isola Bella, Pescatori e Madre), l’Ermo di Santa Caterina del Sasso, Pallanza, Villa Taranto, ecc.
Alle ore 12.30 verrà servito il pranzo a bordo del battello (bis di primi, un secondo a scelta tra carne o pesce, due contorni, dessert o formaggio, 1/2 acqua).
Alle ore 14.30 sbarco a Locarno, elegante e frequentata località, con la parte più antica ricca di ville, giardini e vigneti. In alto domina in splendida posizione il Santuario della Madonna del Sasso. Tempo libero per una passeggiata nel centro città.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
sabato 22 giugno 2024TREKKING

PROGRAMMA DI VIAGGIO 
Partenza dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill per la prima colazione ed arrivo in mattinata a Ceresole Reale.
Inizio dell’escursione con gli Accompagnatori Naturalistici sul versante piemontese del Parco Nazionale del Gran Paradiso.
Un luogo incontaminato che si distingue per le grandi praterie alpine e per i numerosi laghi sparsi lungo la valle.
A cavallo tra la Valle Orco, in Piemonte, e la Valsavarenche, in Valle d’Aosta, la nostra escursione percorrerà il tratto più in quota dell'alta Valle dell'Orco, a monte di Ceresole Reale, restando sempre ben oltre i 2.000 metri di altitudine.
Dal Lago Serru inizieremo la nostra camminata risalendo i dolci pendii che in breve ci porteranno ai Piani del Nivolet, una distesa pianeggiante lunga 6 km nella quale sono incastonati i laghi del Nivolet e dove si trova il Rifugio Savoia (2.534 m).
Da qui con un breve tratto più ripido raggiungeremo un altro grande ripiano dove si trova il Lago Leità ed il meraviglioso Lago Rosset dall'acqua color turchese e il suo isolotto a forma di cappello.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
domenica 23 giugno 2024EVENTI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenze dai luoghi prestabiliti ed inizio del viaggio in direzione Francia, attraverso il colle della Maddalena.
Sosta a Barcelonette per la prima colazione ed arrivo a metà mattinata a Sisteron.
Perla dell'Alta Provenza, e passeggiata libera tra le vie del pittoresco centro storico.
La cittadella offre anche un panorama mozzafiato sulla roccia della Baume, i tetti della città, le rive del fiume e le montagne circostanti.
Proseguimento per Forcalquier, grazioso villaggio poggiato su uno sperone di roccia da cui potrete vedere i campi di lavanda in fiore.
Pranzo libero.
Nel pomeriggio partenza per il pianoro di Valensole e soste lungo il percorso ove sarà possibile ammirare campi dal color viola, dove la lavanda ne fa da padrona, alternati da alcuni campi di girasole.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
lunedì 24 giugno 2024CONCERTI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza nel pomeriggio dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill durante il viaggio ed arrivo allo stadio San Siro di Milano per assistere al concerto di Sfera Ebbasta.
La rockstar della trap in Italia porterà sul palco anche le tracce di “X2VR”, il nuovo album che ha fatto segnare il miglior esordio al mondo in termini di ascolti in streaming.
Terminato il concerto, partenza per il rientro con arrivo previsto in nottata.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
martedì 25 giugno 2024CONCERTI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza nel pomeriggio dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill durante il viaggio ed arrivo allo stadio San Siro di Milano per assistere al concerto di Sfera Ebbasta.
La rockstar della trap in Italia porterà sul palco anche le tracce di “X2VR”, il nuovo album che ha fatto segnare il miglior esordio al mondo in termini di ascolti in streaming.
Terminato il concerto, partenza per il rientro con arrivo previsto in nottata.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
sabato 29 giugno 2024EVENTI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenze dai luoghi prestabiliti ed inizio del viaggio in direzione Francia, attraverso il colle della Maddalena.
Sosta a Barcelonette per la prima colazione ed arrivo a metà mattinata a Sisteron.
Perla dell'Alta Provenza, e passeggiata libera tra le vie del pittoresco centro storico.
La cittadella offre anche un panorama mozzafiato sulla roccia della Baume, i tetti della città, le rive del fiume e le montagne circostanti.
Proseguimento per Forcalquier, grazioso villaggio poggiato su uno sperone di roccia da cui potrete vedere i campi di lavanda in fiore.
Pranzo libero.
Nel pomeriggio partenza per il pianoro di Valensole e soste lungo il percorso ove sarà possibile ammirare campi dal color viola, dove la lavanda ne fa da padrona, alternati da alcuni campi di girasole.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
domenica 30 giugno 2024CONCERTI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza nel pomeriggio dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill durante il viaggio ed arrivo allo stadio San Siro di Milano per assistere al concerto di Max Pezzali.
Uno show completamente rinnovato, con palco e scenografie inedite pensate appositamente per questo nuovo tour.
Max è pronto a far scatenare i fan sulle canzoni che sono diventate la colonna sonora della vita di almeno tre generazioni.
Terminato il concerto, partenza per il rientro con arrivo previsto in nottata.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
domenica 30 giugno 2024MONTAGNA

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza per Chamonix dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill durante il viaggio per la prima colazione ed arrivo verso le ore 10.30.
Da Chamonix si parte con un trenino a cremagliera che conduce fin sopra al Montenvers a 1.913 metri di altitudine. Attorno a voi un panorama straordinario sul ghiacciaio della Mer de Glace, i Drus, le Grandes Jorasses.
Attraverso un sentiero percorribile a piedi in circa 25 minuti, o in alternativa usufruendo della funivia, e successivamente scendendo 580 gradini, si raggiungere l’ingresso della spettacolare grotta di ghiaccio.
Ritagliata ogni anno, descrive la vita degli abitanti della montagna all'inizio del XIX secolo.
Il sito di Montenvers è un vero testimone dei cambiamenti climatici del nostro secolo: il Mare di Ghiaccio, la sua formazione, la sua storia, la sua evoluzione futura, questo è ciò che potrete scoprire visitando questo luogo interattivo e didattico.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
lunedì 1 luglio 2024CONCERTI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza nel pomeriggio dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill durante il viaggio ed arrivo allo stadio San Siro di Milano per assistere al concerto di Max Pezzali.
Uno show completamente rinnovato, con palco e scenografie inedite pensate appositamente per questo nuovo tour.
Max è pronto a far scatenare i fan sulle canzoni che sono diventate la colonna sonora della vita di almeno tre generazioni.
Terminato il concerto, partenza per il rientro con arrivo previsto in nottata.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
martedì 2 luglio 2024CONCERTI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza nel pomeriggio dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill durante il viaggio ed arrivo allo stadio San Siro di Milano per assistere al concerto di Max Pezzali.
Uno show completamente rinnovato, con palco e scenografie inedite pensate appositamente per questo nuovo tour.
Max è pronto a far scatenare i fan sulle canzoni che sono diventate la colonna sonora della vita di almeno tre generazioni.
Terminato il concerto, partenza per il rientro con arrivo previsto in nottata.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
giovedì 4 luglio 2024CONCERTI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza nel pomeriggio dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill durante il viaggio ed arrivo allo stadio San Siro di Milano per assistere al concerto di Zucchero.
Terminato il concerto, partenza per il rientro con arrivo previsto in nottata.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
6-13 luglio 2024TOUR DI PIÙ GIORNI

ITINERARIO
Partenza da Cuneo, Fossano e Carmagnola in pullman Gran Turismo per l'aeroporto di Milano.
Volo per Amburgo, trasferimento dall'aeroporto al porto di Kiel ed imbarco su MSC Euribia.
Da qui inizia una crociera di 7 notti nel Nord Europa, toccando i porto di Copehagen, dove è inclusa una visita guidata della città.
A seguire si esploreranno alcuni tra i più spettacolari fiordi norvegesi: Hellesylt, Maloy e Flam. Possibilità di partecipare a diverse escursioni (facoltative) per ammirare questi magnifici paesaggi.
Al rientro a Kiel, trasferimento dal porto all'aeroporto di Amburgo e partenza con il volo diretto per Milano.
Trasferimento in pullman per il rientro a Carmagnola, Fossano e Cuneo.

Itinerario

KIEL    sabato 6 luglio 2024
COPENHAGEN    domenica 7 luglio 2024   8-18
in navigazione   
lunedì 8 luglio 2024
HELLESYLT    martedì 9 luglio 2024   9-20
MALOY    mercoledì 10 luglio 2024   7-17
FLAM    giovedì 11 luglio 2024   7-18
in navigazione    venerdì 12 luglio 2024
KIEL    sabato 13 luglio 2024

Partenze disponibili
mostra/nascondi
sabato 6 luglio 2024MONTAGNA

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza per la Valle d'Aosta dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill durante il viaggio per la prima colazione ed arrivo a Courmayeur alle 10.30.
Salita su Skyway, la funivia del Monte Bianco, soprannominata l'8a meraviglia del mondo: uno scenario mozzafiato grazie alla cabina rotante a 360° (indipendentemente dall'afflusso di turisti, non vi è coda da effettuare per salire sulla funivia in quanto il gruppo ha la precedenza).
Dai 1.300 metri di Pontal si sale fino ai 2.173 metri di Pavillon du Mont-Fréty, dove vi è l'ingresso al giardino botanico “Saussurea", il più alto d'Europa.
Un’area di 7 mila metri quadrati dove si trovano oltre 800 specie vegetali, provenienti da diverse parti del mondo, tra cui Nuova Zelanda, Asia e Nord America.
In questa stazione intermedia vi sono un bar ed un ristorante con vista sul Monte Bianco.
Si prosegue poi arrivando a toccare i 3.466 metri di Punta Helbronner: qui è presente una mostra permanente dei cristalli del Monte Bianco.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
domenica 7 luglio 2024EVENTI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenze dai luoghi prestabiliti ed inizio del viaggio in direzione Francia, attraverso il colle della Maddalena.
Sosta a Barcelonette per la prima colazione ed arrivo a metà mattinata a Sisteron.
Perla dell'Alta Provenza, e passeggiata libera tra le vie del pittoresco centro storico.
La cittadella offre anche un panorama mozzafiato sulla roccia della Baume, i tetti della città, le rive del fiume e le montagne circostanti.
Proseguimento per Forcalquier, grazioso villaggio poggiato su uno sperone di roccia da cui potrete vedere i campi di lavanda in fiore.
Pranzo libero.
Nel pomeriggio partenza per il pianoro di Valensole e soste lungo il percorso ove sarà possibile ammirare campi dal color viola, dove la lavanda ne fa da padrona, alternati da alcuni campi di girasole.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
sabato 13 luglio 2024EVENTI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenze dai luoghi prestabiliti ed inizio del viaggio in direzione Francia, attraverso il colle della Maddalena.
Sosta a Barcelonette per la prima colazione ed arrivo a metà mattinata a Sisteron.
Perla dell'Alta Provenza, e passeggiata libera tra le vie del pittoresco centro storico.
La cittadella offre anche un panorama mozzafiato sulla roccia della Baume, i tetti della città, le rive del fiume e le montagne circostanti.
Proseguimento per Forcalquier, grazioso villaggio poggiato su uno sperone di roccia da cui potrete vedere i campi di lavanda in fiore.
Pranzo libero.
Nel pomeriggio partenza per il pianoro di Valensole e soste lungo il percorso ove sarà possibile ammirare campi dal color viola, dove la lavanda ne fa da padrona, alternati da alcuni campi di girasole.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
domenica 14 luglio 2024MARE E LAGHI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza per la Liguria dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill durante il viaggio per la prima colazione, ed arrivo in mattinata a Levanto.
Breve passeggiata sul lungomare prima della partenza in battello per l’inizio della minicrociera alla scoperta del Parco Nazionale delle Cinque Terre.
Conosciute con questo nome già dal 1448, sono borghi sul mare costruiti sulla roccia in un ambiente che l’uomo ha modellato nel corso dei secoli, costruendovi muretti a secco e ricavando terrazzamenti su cui da sempre è coltivata la vite.
Le Cinque Terre formano una delle aree mediterranee più verdi ed estese in Liguria, un regno di natura e profumi meravigliosi; paesi sospesi tra mare e terra, affacciati su scogliere a strapiombo, circondati da colline verdissime.
Ciascuno di questi borghi è caratterizzato da case colorate e porti affollati di barche per la pesca.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
domenica 14 luglio 2024TREKKING

PROGRAMMA DI VIAGGIO 
Partenza per la Valle d'Aosta dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill durante il viaggio per la prima colazione ed arrivo a Lillaz, nella Valle di Cogne in mattinata.
Escursione guidata per ammirare le famose cascate, con tre salti d'acqua del torrente Urtier per un totale di 150 metri di salto.
Le cascate possono essere ammirate nella loro pienezza grazie ai sentieri che le costeggiano e che consentono la scoperta dei tre livelli di cui si compone, caratteristica che la contraddistingue da cascate più verticali ma che la rendono unica nel suo genere.
Terminata l’escursione, partenza per Valnontey, piccola frazione di Cogne situata a breve distanza.
Tempo libero a disposizione per il pranzo e per un po' di relax.
Nel primo pomeriggio, escursione guidata lungo un sentiero turistico nel Parco Nazionale del Gran Paradiso. Durante la passeggiata si possono incontrare camosci, marmotte, lepri, volpi, tassi, ermellini, faine, donnole e martore.
È frequente imbattersi anche in rapaci come l’aquila, il gipeto, la poiana, il gheppio, lo sparviero, l’astore, il gufo reale, l’allocco e uccelli quali pernice bianca, gallo forcello, coturnice, picchio verde, picchio rosso maggiore, merlo acquaiolo, francolino di monte, pettirosso, beccafico, rampichino alpestre, picchio muraiolo, tordo e molti altri ancora.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
mercoledì 17 luglio 2024CONCERTI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza nel pomeriggio dai luoghi prestabiliti ed arrivo all’Arena del Mare del Porto Antico di Genova per assistere al concerto di Annalisa.
La data fa parte del Live in Genova Festival, la rassegna organizzata da Duemilagrandieventi e che quest’anno celebra i vent’anni dalla sua fondazione.
Il 2023 è stato l’anno di Annalisa. La cantautrice ligure (è di Carcare, nell’entroterra savonese) ha dominato tutte le classifiche musicali confermandosi la “regina del pop”. Solo nel 2023, ha superato oltre 1 milione e 300 mila copie certificate arrivando così negli anni a ottenere 33 Dischi di Platino e 13 Oro. Con il suo ultimo album “E poi siamo finiti nel vortice” si è affermata come unica donna costantemente presente per 10 settimane nella Top 10 della classifica ufficiale Fimi/Gfk.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
sabato 20 luglio 2024EVENTI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza per la Francia dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill per la prima colazione ed  arrivo in mattinata sull'altopiano dei Verneys a Valloire.
Villaggio montano dall'antico fascino, è situato a 1.400 metri di altitudine, nel dipartimento della Savoia, nella regione dell'Alvernia-Rodano-Alpi.
Non lontano da qui si trova il Col du Galibier, leggendaria tappa del Tour de France fin dal 1911.
Il paese, che conta appena 1.200 abitanti, organizza un evento artistico unico in Francia, festoso e legato alle sue montagne.
Il tema è libero, ma il termine "scultura" è generico. Si tratta infatti di una “costruzione” riempita e vestita con paglia e fieno. Dodici sculture giganti vengono create da squadre di 2 scultori e rimangono visibili per tutta l'estate. Una competizione atipica dove gli artisti gareggiano con la fantasia per creare immense opere fatte di paglia e fieno e alte fino a 7 metri.
In tarda mattinata ci si sposta nel centro cittadino di Valloire.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
domenica 21 luglio 2024MARE E LAGHI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza al mattino dai luoghi prestabiliti, sosta durante il viaggio per la prima colazione, ed arrivo ad Arona in mattinata.
Tempo libero per una passeggiata nel centro cittadino, insignito con la Bandiera Arancione del Touring Club Italiano, riconoscimento di qualità turistico-ambientale: non a caso è tra i principali centri turistici del lago Maggiore.
Alle ore 10.15 imbarco sul battello che condurrà fino a Locarno, in Svizzera. Durante la navigazione si potranno ammirare le bellezze del lago Maggiore: Stresa, le isole Borromee (isola Bella, Pescatori e Madre), l’Ermo di Santa Caterina del Sasso, Pallanza, Villa Taranto, ecc.
Alle ore 12.30 verrà servito il pranzo a bordo del battello (bis di primi, un secondo a scelta tra carne o pesce, due contorni, dessert o formaggio, 1/2 acqua).
Alle ore 14.30 sbarco a Locarno, elegante e frequentata località, con la parte più antica ricca di ville, giardini e vigneti. In alto domina in splendida posizione il Santuario della Madonna del Sasso. Tempo libero per una passeggiata nel centro città.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
domenica 21 luglio 2024MARE E LAGHI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza per la Liguria dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill durante il viaggio per la prima colazione, ed arrivo a metà mattinata a Rapallo.
Breve visita della città e partenza in battello alle ore 10.00 in direzione San Fruttuoso: in una profonda insenatura nella frastagliata costa, raggiungibile soltanto via mare o percorrendo uno scosceso sentiero, sorge la celebre Abbazia (ingresso a pagamento: 8,00 €).
Si trova all’interno del parco terrestre e marino del Monte di Portofino, e dal 1983 fa parte dei beni architettonici del FAI, grazie alla donazione dei proprietari.
Nella sua baia è posizionata la celebre statua del Cristo degli abissi, posta nel 1954 sul fondale marino e restaurata nel 2003.
Alle ore 12.30 imbarco per Portofino. Dopo 30 minuti di navigazione, sbarco e tempo a disposizione per il pranzo libero e per una passeggiata nel centro cittadino.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
lunedì 22 luglio 2024MONTAGNA

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza per la Valle d'Aosta dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill durante il viaggio per la prima colazione ed arrivo a Courmayeur alle 10.30.
Salita su Skyway, la funivia del Monte Bianco, soprannominata l'8a meraviglia del mondo: uno scenario mozzafiato grazie alla cabina rotante a 360° (indipendentemente dall'afflusso di turisti, non vi è coda da effettuare per salire sulla funivia in quanto il gruppo ha la precedenza).
Dai 1.300 metri di Pontal si sale fino ai 2.173 metri di Pavillon du Mont-Fréty, dove vi è l'ingresso al giardino botanico “Saussurea", il più alto d'Europa.
Un’area di 7 mila metri quadrati dove si trovano oltre 800 specie vegetali, provenienti da diverse parti del mondo, tra cui Nuova Zelanda, Asia e Nord America.
In questa stazione intermedia vi sono un bar ed un ristorante con vista sul Monte Bianco.
Si prosegue poi arrivando a toccare i 3.466 metri di Punta Helbronner: qui è presente una mostra permanente dei cristalli del Monte Bianco.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
sabato 27 luglio 2024MARE E LAGHI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenze dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill per la prima colazione e proseguimento del viaggio lungo il colle del Gran San Bernardo.
Arrivo in mattinata a Sion, in Svizzera e tempo a disposizione per una passeggiata in questo piccolo borgo situato lungo la valle del Rodano, nonché capoluogo del Cantone Vallese, caratterizzato da castelli, palazzi d'epoca e vigneti terrazzati baciati dal sole delle Alpi.
Sion si riconosce da lontano, dalle torri protese verso il cielo del Castello di Tourbillon e dalle rovine del borgo fortificato di Valère. Passato e futuro sono inscindibilmente intrecciati in quella che, per i suoi 7.000 anni di storia, è una delle più antiche città della Svizzera.
I numerosi monumenti del centro storico, il quartiere dello shopping e la nuova, moderna e piacevole struttura urbana sono particolarmente affascinanti.
Pranzo libero.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
sabato 27 luglio 2024TREKKING

PROGRAMMA DI VIAGGIO 
Partenza dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill per la prima colazione ed arrivo in mattinata in Valle d’Aosta.
Inizio dell’escursione con gli accompagnatori naturalistici lungo il Vallone delle Cime Bianche, uno degli ultimi esempi di natura incontaminata di alta quota, nel comprensorio che va dalla Valtournenche alla Val Sesia.
L'ecosistema di questo luogo e le sue peculiarità geologiche ne fanno un vero gioiello delle Alpi, da rispettare e preservare.
Qui non ci sono impianti di risalita, non ci sono punti di appoggio, la natura si presenta selvaggia e incantevole. Sarà un'esperienza intensa ed impegnativa, di grande soddisfazione.
L'escursione prevede la risalita dell'intero vallone, da Saint Jacques fino al Colle Superiore delle Cime Bianche, sfiorando i 3.000 metri di altitudine.
Saremo sorvegliati dai ghiacciai e dalle vette del Monte Rosa che sopra di noi faranno da cornice. Il paesaggio cambierà notevolmente durante la salita, passando dal bosco di larici alle praterie alpine, per finire con paesaggi maestosi a due passi dai grandi ghiacciai.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
27-28 luglio 2024TOUR DI PIÙ GIORNI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
GIORNO 1 (km 400)
CUNEO - LECCO - SONDRIO/TIRANO
Partenza al mattino dai luoghi prestabiliti con sosta in autogrill lungo il percorso per la prima colazione.
Arrivo in mattinata a Lecco e tempo libero per una passeggiata nel centro città.
Il centro storico, che si estende parallelamente alla riva del lago, offre architetture di sapore ottocentesco, ben visibile nel porticato che caratterizza piazza XX settembre e in alcuni palazzi del centro. Dalle piazze centrali si diramano vie e viuzze del centro caratterizzate dalla presenza di negozi di moda e di residenze familiari.
Alessandro Manzoni rese famosa Lecco con il suo capolavoro letterario: i Promessi Sposi.
In tarda mattinata, proseguimento per Morbegno, con sosta per il pranzo in ristorante tipico. Nel pomeriggio, breve visita guidata del centro e possibilità di acquisto di prodotti tipici valtellinesi presso una storica Bottega, dove in un susseguirsi di volte, colonne e celle ad alveare che si snodano nella cantine, giacciono le tonde forme di Bitto d’annata, gustosi salumi Valtellinesi, pregiati Vini e Profumate Grappe.
Successivamente si prosegue in direzione Sondrio (o Tirano). Sistemazione nelle camere riservate, cena tipica con prodotti della Valtellina e pernottamento.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
domenica 28 luglio 2024MONTAGNA

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza al mattino dai luoghi prestabiliti in direzione Valle d’Aosta. Sosta in autogrill lungo il percorso per la prima colazione.
Passato il traforo del Monte Bianco, arrivo a metà mattinata a Chamonix (Francia), situata a poco più di 1.000 metri di altitudine.
Da Chamonix si parte con la funivia che, in soli 20 minuti, porta all'Aiguille du Midi, a 3.777 metri di altitudine.
Qui vi sono diverse terrazze da cui si possono ammirare gli straordinari paesaggi delle Alpi svizzere, francesi e italiane. Nelle giornate limpide è possibile vedere il Cervino, il Monte Rosa ed il Grand Combin.
Un ascensore all'interno della roccia sale fino a raggiungere una terrazza panoramica a 3.842 metri di altitudine. Questo è il punto più vicino al Monte Bianco che si possa raggiungere senza fatica!
Da non perdere l’attrazione “il passo nel vuoto” (vedi foto): un box di vetro trasparente, con oltre 1.000 metri di vuoto sotto i piedi. Sembra di essere sospesi nel vuoto mentre lo sguardo si perde nel mare di montagne sottostanti.
Ci sono voluti due anni di calcoli e di studi, un paio di settimane di costruzione per portare a termine la realizzazione di questo lavoro unico.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
sabato 3 agosto 2024MARE E LAGHI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill durante il viaggio per la prima colazione ed arrivo a metà mattinata nei pressi di Reno, paesino situato sulla sponda orientale del lago Maggiore.
Da qui si può scegliere se proseguire a piedi, scendendo lungo una scala panoramica composta da 268 gradini, o se prendere un ascensore scavato nella roccia, fino a raggiungere l’Eremo di Santa Caterina, magicamente incastonato nella roccia a strapiombo.
Ingresso ed inizio della  visita guidata di questo complesso monastico sorto a strapiombo sul lago: è sicuramente uno tra i luoghi più suggestivi del Lago Maggiore.
Il Monastero fu fondato tra il XIII e il XIV secolo da un mercante del luogo, Alberto Besozzi. Durante una violenta tempesta, chiese aiuto a Santa Caterina e si ritrovò su una roccia sporgente sull’acqua, così, nel 1195, fece costruire una chiesetta in segno di ringraziamento per la grazia ricevuta dalla Santa.
Terminata la visita, proseguimento in direzione Varese, con arrivo verso le ore 13.00.
Pranzo libero. Rinomati i locali per degustare un apertitivo e, per i più golosi, immancabile una tappa in una delle numerose pasticcerie presenti.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
domenica 4 agosto 2024MONTAGNA

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza per Chamonix dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill durante il viaggio per la prima colazione ed arrivo verso le ore 10.30.
Da Chamonix si parte con un trenino a cremagliera che conduce fin sopra al Montenvers a 1.913 metri di altitudine. Attorno a voi un panorama straordinario sul ghiacciaio della Mer de Glace, i Drus, le Grandes Jorasses.
Attraverso un sentiero percorribile a piedi in circa 25 minuti, o in alternativa usufruendo della funivia, e successivamente scendendo 580 gradini, si raggiungere l’ingresso della spettacolare grotta di ghiaccio.
Ritagliata ogni anno, descrive la vita degli abitanti della montagna all'inizio del XIX secolo.
Il sito di Montenvers è un vero testimone dei cambiamenti climatici del nostro secolo: il Mare di Ghiaccio, la sua formazione, la sua storia, la sua evoluzione futura, questo è ciò che potrete scoprire visitando questo luogo interattivo e didattico.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
domenica 4 agosto 2024MARE E LAGHI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza per la Liguria dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill durante il viaggio per la prima colazione, ed arrivo in mattinata a Levanto.
Breve passeggiata sul lungomare prima della partenza in battello per l’inizio della minicrociera alla scoperta del Parco Nazionale delle Cinque Terre.
Conosciute con questo nome già dal 1448, sono borghi sul mare costruiti sulla roccia in un ambiente che l’uomo ha modellato nel corso dei secoli, costruendovi muretti a secco e ricavando terrazzamenti su cui da sempre è coltivata la vite.
Le Cinque Terre formano una delle aree mediterranee più verdi ed estese in Liguria, un regno di natura e profumi meravigliosi; paesi sospesi tra mare e terra, affacciati su scogliere a strapiombo, circondati da colline verdissime.
Ciascuno di questi borghi è caratterizzato da case colorate e porti affollati di barche per la pesca.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
sabato 10 agosto 2024MARE E LAGHI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza per la Liguria dai luoghi prestabiliti, ed arrivo a Genova a metà mattinata.
Tempo libero a disposizione per una passeggiata in centro.
Con i suoi 113 ettari di superficie è uno dei centri storici medievali più estesi d’Europa e con la maggiore densità abitativa. E' un dedalo di vicoli (caruggi) che si aprono inaspettatamente in piccole piazzette, spesso legate, come le chiese che vi si affacciano, a importanti famiglie nobili.
Lo spirito di Genova risiede proprio nei vicoli, dove si mischiano, da sempre, odori, sapori, lingue e culture diverse.
In questi spazi angusti, stretti tra la colline e il mare, l’orgoglio dei ricchi mercanti e dei nobili genovesi fece edificare splendide dimore.
Pranzo libero. Nel primo pomeriggio, imbarco sulla motonave per l'escursione in mare aperto, volta all'avvistamento dei cetacei.
L'escursione è adatta ad un pubblico di ogni età ed ha come obiettivo la ricerca e l’osservazione delle 8 specie di cetacei che popolano l’area marina istituita da Italia, Francia e Principato di Monaco.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
domenica 11 agosto 2024MARE E LAGHI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza al mattino dai luoghi prestabiliti, sosta durante il viaggio per la prima colazione, ed arrivo ad Arona in mattinata.
Tempo libero per una passeggiata nel centro cittadino, insignito con la Bandiera Arancione del Touring Club Italiano, riconoscimento di qualità turistico-ambientale: non a caso è tra i principali centri turistici del lago Maggiore.
Alle ore 10.15 imbarco sul battello che condurrà fino a Locarno, in Svizzera. Durante la navigazione si potranno ammirare le bellezze del lago Maggiore: Stresa, le isole Borromee (isola Bella, Pescatori e Madre), l’Ermo di Santa Caterina del Sasso, Pallanza, Villa Taranto, ecc.
Alle ore 12.30 verrà servito il pranzo a bordo del battello (bis di primi, un secondo a scelta tra carne o pesce, due contorni, dessert o formaggio, 1/2 acqua).
Alle ore 14.30 sbarco a Locarno, elegante e frequentata località, con la parte più antica ricca di ville, giardini e vigneti. In alto domina in splendida posizione il Santuario della Madonna del Sasso. Tempo libero per una passeggiata nel centro città.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
domenica 11 agosto 2024TREKKING

PROGRAMMA DI VIAGGIO
 Partenza per la Valle d’Aosta dai luoghi prestabiliti ed arrivo in mattinata a Buisson, in Valtournanche. Da qui si sale a bordo della funivia che porta a Chamois, il comune più alto della Valle d’Aosta ed uno fra i più alti d’Italia. Chamois non è raggiungibile in auto ma solamente a piedi o in funivia: dal 2006 infatti può fregiarsi dell’appellativo di “Perla delle Alpi” e fa parte di una costellazione di località dell’arco alpino che associa luoghi montani fra i più belli d’Europa, uniti dalla comune volontà di promuovere la tutela del territorio e gli spostamenti liberi dal vincolo dell’automobile. Il paese ha mantenuto intatte tutte le caratteristiche di piccolo borgo alpino, con le abitazioni in legno e pietra e le strette stradine che lo attraversano. Una località veramente eccezionale e nella quiete più assoluta; questa peculiarità è gelosamente difesa dai suoi abitanti, che ne apprezzano i benefici in termini di tranquillità e a cui non pesa la conseguente situazione di relativo isolamento.
In mattinata, passeggiata (45 minuti) alla scoperta di questo angolo di Paradiso insieme alla Guida Escursionistica Ambientale per raggiungere le rive assolate e rinfrescanti del lago di Lod e l’adiacente area attrezzata per il pic-nic. Pranzo libero.
Nel primo pomeriggio, passeggiata di rientro a Chamois (40 minuti) per salire nuovamente sulla funivia in direzione Buisson.
Proseguimento in pullman per il lago Blu. Da qui, passeggiata (35 minuti) con la Guida Escursionistica Ambientale per raggiungere Breuil-Cervinia. Tempo libero a disposizione per passeggiare tra vie del centro.
Alle ore 17.15 partenza in pullman per il rientro. Sosta in autogrill durante il viaggio ed arrivo previsto in serata.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
Savigliano, ore 5.50 - Via Monte Bianco, davanti al cafè DaDa Marene, ore 6.10 - Stazione di Servizio Q8, vicino al casello autostradale Carmagnola, ore 6.25 - Parcheggio vicino al casello autostradale Rivoli, ore 6.45 Uscita tangenziale corso Francia, davanti la farmaciaMARE E LAGHI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenze dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill per la prima colazione e proseguimento del viaggio lungo il colle del Gran San Bernardo.
Arrivo in mattinata a Sion, in Svizzera e tempo a disposizione per una passeggiata in questo piccolo borgo situato lungo la valle del Rodano, nonché capoluogo del Cantone Vallese, caratterizzato da castelli, palazzi d'epoca e vigneti terrazzati baciati dal sole delle Alpi.
Sion si riconosce da lontano, dalle torri protese verso il cielo del Castello di Tourbillon e dalle rovine del borgo fortificato di Valère. Passato e futuro sono inscindibilmente intrecciati in quella che, per i suoi 7.000 anni di storia, è una delle più antiche città della Svizzera.
I numerosi monumenti del centro storico, il quartiere dello shopping e la nuova, moderna e piacevole struttura urbana sono particolarmente affascinanti.
Pranzo libero.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
giovedì 15 agosto 2024MARE E LAGHI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenze dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill per la prima colazione e proseguimento del viaggio lungo il colle del Gran San Bernardo.
Arrivo in mattinata a Sion, in Svizzera e tempo a disposizione per una passeggiata in questo piccolo borgo situato lungo la valle del Rodano, nonché capoluogo del Cantone Vallese, caratterizzato da castelli, palazzi d'epoca e vigneti terrazzati baciati dal sole delle Alpi.
Sion si riconosce da lontano, dalle torri protese verso il cielo del Castello di Tourbillon e dalle rovine del borgo fortificato di Valère. Passato e futuro sono inscindibilmente intrecciati in quella che, per i suoi 7.000 anni di storia, è una delle più antiche città della Svizzera.
I numerosi monumenti del centro storico, il quartiere dello shopping e la nuova, moderna e piacevole struttura urbana sono particolarmente affascinanti.
Pranzo libero.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
giovedì 15 agosto 2024MARE E LAGHI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill durante il viaggio per la prima colazione ed arrivo a metà mattinata a Lugano.
Da qui a bordo di una funicolare, attiva dal 1890, si raggiunge la cima del monte San Salvatore.
C.C. Lorenz Hirschfeld, filosofo paesaggista tedesco del 18° secolo cosi lo descriveva:
“Si deve essere stati quassù personalmente, se ci si vuole fare un’idea di tutta la sua grandiosità e magnificenza, e allora si annovererà questo momento fra i più belli e indimenticabili della propria vita.”
Il paesaggio naturale è uno spettacolo emozionante. Dalla vetta del San Salvatore il panorama si estende a 360 gradi, dalle Alpi italiane del Piemonte alle Alpi Pennine della Svizzera. Si può osservare un totale di 16 ghiacciai.
In tarda mattinata si scende alla stazione di partenza per poi spostarsi nel centro cittadino di Lugano.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
sabato 17 agosto 2024MARE E LAGHI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenze dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill per la prima colazione ed arrivo in mattinata a Varallo, situato a breve distanza dal Lago d'Orta.
Salita sulla funivia che porta al Sacro Monte ed inizio della visita guidata: un’esperienza che unisce paesaggio, arte e architettura. E che per alcuni può perfino assumere i contorni di un viaggio interiore.
Qui si trova il primo ed il più famoso dei nove Sacri Monti, dichiarati patrimonio dell’umanità dall’UNESCO nel 2003 per il loro valore storico-artistico.
Il complesso monumentale fu fondato alla fine del XV secolo per consentire a tutti il pellegrinaggio in Terra Santa, attraverso una replica minuziosa dei suoi luoghi.
Dopo il Concilio di Trento, il cardinale Carlo Borromeo farà di questa “Nuova Gerusalemme” il modello del suo disegno pastorale per contrastare la diffusione del protestantesimo, arricchendola di sculture e affreschi ispirate alla narrazione sacra.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
domenica 18 agosto 2024MONTAGNA

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza al mattino dai luoghi prestabiliti in direzione Valle d’Aosta. Sosta in autogrill lungo il percorso per la prima colazione.
Passato il traforo del Monte Bianco, arrivo a metà mattinata a Chamonix (Francia), situata a poco più di 1.000 metri di altitudine.
Da Chamonix si parte con la funivia che, in soli 20 minuti, porta all'Aiguille du Midi, a 3.777 metri di altitudine.
Qui vi sono diverse terrazze da cui si possono ammirare gli straordinari paesaggi delle Alpi svizzere, francesi e italiane. Nelle giornate limpide è possibile vedere il Cervino, il Monte Rosa ed il Grand Combin.
Un ascensore all'interno della roccia sale fino a raggiungere una terrazza panoramica a 3.842 metri di altitudine. Questo è il punto più vicino al Monte Bianco che si possa raggiungere senza fatica!
Da non perdere l’attrazione “il passo nel vuoto” (vedi foto): un box di vetro trasparente, con oltre 1.000 metri di vuoto sotto i piedi. Sembra di essere sospesi nel vuoto mentre lo sguardo si perde nel mare di montagne sottostanti.
Ci sono voluti due anni di calcoli e di studi, un paio di settimane di costruzione per portare a termine la realizzazione di questo lavoro unico.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
domenica 18 agosto 2024EVENTI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza per la Francia dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill per la prima colazione ed  arrivo in mattinata sull'altopiano dei Verneys a Valloire.
Villaggio montano dall'antico fascino, è situato a 1.400 metri di altitudine, nel dipartimento della Savoia, nella regione dell'Alvernia-Rodano-Alpi.
Non lontano da qui si trova il Col du Galibier, leggendaria tappa del Tour de France fin dal 1911.
Il paese, che conta appena 1.200 abitanti, organizza un evento artistico unico in Francia, festoso e legato alle sue montagne.
Il tema è libero, ma il termine "scultura" è generico. Si tratta infatti di una “costruzione” riempita e vestita con paglia e fieno. Dodici sculture giganti vengono create da squadre di 2 scultori e rimangono visibili per tutta l'estate. Una competizione atipica dove gli artisti gareggiano con la fantasia per creare immense opere fatte di paglia e fieno e alte fino a 7 metri.
In tarda mattinata ci si sposta nel centro cittadino di Valloire.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
domenica 24 agosto 2024MONTAGNA

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza per la Valle d'Aosta dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill durante il viaggio per la prima colazione ed arrivo a Courmayeur alle 10.30.
Salita su Skyway, la funivia del Monte Bianco, soprannominata l'8a meraviglia del mondo: uno scenario mozzafiato grazie alla cabina rotante a 360° (indipendentemente dall'afflusso di turisti, non vi è coda da effettuare per salire sulla funivia in quanto il gruppo ha la precedenza).
Dai 1.300 metri di Pontal si sale fino ai 2.173 metri di Pavillon du Mont-Fréty, dove vi è l'ingresso al giardino botanico “Saussurea", il più alto d'Europa.
Un’area di 7 mila metri quadrati dove si trovano oltre 800 specie vegetali, provenienti da diverse parti del mondo, tra cui Nuova Zelanda, Asia e Nord America.
In questa stazione intermedia vi sono un bar ed un ristorante con vista sul Monte Bianco.
Si prosegue poi arrivando a toccare i 3.466 metri di Punta Helbronner: qui è presente una mostra permanente dei cristalli del Monte Bianco.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
24-25 agosto 2024TOUR DI PIÙ GIORNI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
GIORNO 1 (km 400)
CUNEO - LECCO - SONDRIO/TIRANO
Partenza al mattino dai luoghi prestabiliti con sosta in autogrill lungo il percorso per la prima colazione.
Arrivo in mattinata a Lecco e tempo libero per una passeggiata nel centro città.
Il centro storico, che si estende parallelamente alla riva del lago, offre architetture di sapore ottocentesco, ben visibile nel porticato che caratterizza piazza XX settembre e in alcuni palazzi del centro. Dalle piazze centrali si diramano vie e viuzze del centro caratterizzate dalla presenza di negozi di moda e di residenze familiari.
Alessandro Manzoni rese famosa Lecco con il suo capolavoro letterario: i Promessi Sposi.
In tarda mattinata, proseguimento per Morbegno, con sosta per il pranzo in ristorante tipico. Nel pomeriggio, breve visita guidata del centro e possibilità di acquisto di prodotti tipici valtellinesi presso una storica Bottega, dove in un susseguirsi di volte, colonne e celle ad alveare che si snodano nella cantine, giacciono le tonde forme di Bitto d’annata, gustosi salumi Valtellinesi, pregiati Vini e Profumate Grappe.
Successivamente si prosegue in direzione Sondrio (o Tirano). Sistemazione nelle camere riservate, cena tipica con prodotti della Valtellina e pernottamento.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
domenica 25 agosto 2024CULTURA

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill durante il viaggio per la prima colazione ed arrivo verso le 10.30 nei pressi di Montreux.
Ingresso e visita guidata al castello di Chillon, immergendosi così in un’atmosfera fiabesca, circondati dalle Alpi e dall’azzurro del lago.
Costruito dai Duchi di Savoia nel XII secolo su uno sperone di roccia, questa fortezza è stata edificata per controllare il traffico navale del lago e ora, grazie alla sua storia e alla sua posizione, risulta essere l’edificio storico più visitato della Svizzera.
Il Castello è diventato famoso grazie a Jean-Jacques Rousseau che decise di ambientare qui la storia del suo romanzo “New Heloise” nel XVIII secolo. Da quel momento in poi, è stato fonte di ispirazione per diversi artisti come Lord Byron e Victor Hugo.
Protetto da due cinte murarie circolari, conserva al suo interno 25 diversi ambienti con pitture murali risalenti al XIV secolo, volte sotterranee e una stanza da letto preservata allo stato originale di un tempo.
Terminata la visita, tempo libero a disposizione per passeggiare sul lungolago e per le vie del centro di Montreux.
Pranzo libero.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
domenica 25 agosto 2024MARE E LAGHI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza al mattino dai luoghi prestabiliti, sosta durante il viaggio per la prima colazione, ed arrivo ad Arona in mattinata.
Tempo libero per una passeggiata nel centro cittadino, insignito con la Bandiera Arancione del Touring Club Italiano, riconoscimento di qualità turistico-ambientale: non a caso è tra i principali centri turistici del lago Maggiore.
Alle ore 10.15 imbarco sul battello che condurrà fino a Locarno, in Svizzera. Durante la navigazione si potranno ammirare le bellezze del lago Maggiore: Stresa, le isole Borromee (isola Bella, Pescatori e Madre), l’Ermo di Santa Caterina del Sasso, Pallanza, Villa Taranto, ecc.
Alle ore 12.30 verrà servito il pranzo a bordo del battello (bis di primi, un secondo a scelta tra carne o pesce, due contorni, dessert o formaggio, 1/2 acqua).
Alle ore 14.30 sbarco a Locarno, elegante e frequentata località, con la parte più antica ricca di ville, giardini e vigneti. In alto domina in splendida posizione il Santuario della Madonna del Sasso. Tempo libero per una passeggiata nel centro città.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
sabato 31 agosto 2024MARE E LAGHI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill durante il viaggio per la prima colazione ed arrivo a Como in mattinata.
Tempo libero a disposizione per scoprire la città: situato sul lungolago, il nucleo storico presenta ancora l'aspetto dell'originario castrum romano, con mura medievali ben conservate e grandi torri di vedetta (Porta Torre, Torre Gattoni, San Vitale). Notevoli sono le chiese di S. Abbondio e S. Fedele, cuore della città murata, mentre di valore artistico sono i palazzi razionalisti eretti dal comasco Giuseppe Terragni: la Casa del Fascio, il Monumento ai Caduti, l'Asilo Sant'Elia e il Novocomum.
Nei pressi, il Tempio Voltiano custodisce alcuni cimeli dello scienziato Alessandro Volta, altro illustre comasco, inventore della pila elettrica.
Proseguendo sul lungolago, inizia la “passeggiata delle ville”. Costruite nel Seicento e Settecento, durante la dominazione degli Asburgo, hanno ospitato personaggi illustri come Napoleone Bonaparte, la regina Isabella di Napoli ed il principe Ferdinando d’Austria.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
sabato 31 agosto 2024MARE E LAGHI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza per la Liguria dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill durante il viaggio per la prima colazione, ed arrivo in mattinata a Levanto.
Breve passeggiata sul lungomare prima della partenza in battello per l’inizio della minicrociera alla scoperta del Parco Nazionale delle Cinque Terre.
Conosciute con questo nome già dal 1448, sono borghi sul mare costruiti sulla roccia in un ambiente che l’uomo ha modellato nel corso dei secoli, costruendovi muretti a secco e ricavando terrazzamenti su cui da sempre è coltivata la vite.
Le Cinque Terre formano una delle aree mediterranee più verdi ed estese in Liguria, un regno di natura e profumi meravigliosi; paesi sospesi tra mare e terra, affacciati su scogliere a strapiombo, circondati da colline verdissime.
Ciascuno di questi borghi è caratterizzato da case colorate e porti affollati di barche per la pesca.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
sabato 31 agosto 2024MARE E LAGHI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza per la Liguria dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill durante il viaggio per la prima colazione, ed arrivo a metà mattinata a Rapallo.
Breve visita della città e partenza in battello alle ore 10.00 in direzione San Fruttuoso: in una profonda insenatura nella frastagliata costa, raggiungibile soltanto via mare o percorrendo uno scosceso sentiero, sorge la celebre Abbazia (ingresso a pagamento: 8,00 €).
Si trova all’interno del parco terrestre e marino del Monte di Portofino, e dal 1983 fa parte dei beni architettonici del FAI, grazie alla donazione dei proprietari.
Nella sua baia è posizionata la celebre statua del Cristo degli abissi, posta nel 1954 sul fondale marino e restaurata nel 2003.
Alle ore 12.30 imbarco per Portofino. Dopo 30 minuti di navigazione, sbarco e tempo a disposizione per il pranzo libero e per una passeggiata nel centro cittadino.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
estate 2024MINI GRUPPI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Ritrovo dei partecimanti a Santa Vittoria d'Alba per un tour di mezza giornata (partenze al mattino ore 9.30, al pomeriggio ore 14.30).
Il tour si compone di un briefing iniziale dove viene spiegato il funzionamento del Quad, alcuni giri di prova nel piazzale per prendere confidenza con il mezzo, poi si parte per il tour,  sviluppato prettamente in fuoristrada nelle zone UNESCO tra sterrati, boschi, vigneti, su e giù per le colline ammirando i bellissimi paesaggi e gli austeri castelli della zona. Si faranno delle tappe su percorsi predeterminati ed in totale sicurezza, dove i nostri Accompagnatori Turistici vi daranno alcune informazioni sulle località che visiterete, quali castelli, chiese, tenute vinicole, paesi e panorami che si incontrano durante il percorso.
Al termine del tour, brunch in castello medievale.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
estate 2024MINI GRUPPI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza dai luoghi prescelti con minibus ed arrivo nella zona di Langhe e Roero a metà mattinata.
Consegna delle Vespa e partenza con accompagnatore turistico per un tour tra le colline di Langhe e Roero, patrimonio UNESCO. Pranzo in ristorante/osteria.
Nel pomeriggio continuazione del tour attraverso vigneti, castelli e borghi medievali.
Alle ore 17.30 circa termine del tour e partenza in minibus per il rientro.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
estate 2024MINI GRUPPI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza dai luoghi prescelti con minibus ed arrivo verso le ore 9.30 in Liguria, zona di Pietra Ligure.
Imbarco sulla barca a vela ed inizio di una rilassante veleggiata verso una rada dove si getterà l’ancora. Qui sarà possibile fare il bagno e snorkeling per ammirare i bellissimi fondali ed avvistare i branchi di pesci della zona. Pranzo a bordo preparato dallo skipper.
Ci si rosola un po' al sole e si salpa per un’altra veleggiata. Chi desidera un assaggio di marineria potrà cimentarsi al timone e alla regolazione delle vele seguito dall'equipaggio. Accompagnati dal profumo di salsedine si rientra in porto alle 17.00.
Partenza per il rientro in minibus con arrivo previsto in serata.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
estate 2024MINI GRUPPI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza dai luoghi prescelti con minibus ed arrivo nella zona di Langhe e Roero a metà mattinata.
Consegna delle e-bike e partenza con accompagnatore cicloturistico per un tour tra le colline patrimonio UNESCO. Pranzo in ristorante.
Nel pomeriggio continuazione del tour attraverso  vigneti. castelli e borghi medievali.
Alle ore 17.30 circa termine del tour e partenza in minibus per il rientro a Cuneo.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
sabato 7 settembre 2024MARE E LAGHI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza al mattino dai luoghi prestabiliti, sosta durante il viaggio per la prima colazione, ed arrivo ad Arona in mattinata.
Tempo libero per una passeggiata nel centro cittadino, insignito con la Bandiera Arancione del Touring Club Italiano, riconoscimento di qualità turistico-ambientale: non a caso è tra i principali centri turistici del lago Maggiore.
Alle ore 10.15 imbarco sul battello che condurrà fino a Locarno, in Svizzera. Durante la navigazione si potranno ammirare le bellezze del lago Maggiore: Stresa, le isole Borromee (isola Bella, Pescatori e Madre), l’Ermo di Santa Caterina del Sasso, Pallanza, Villa Taranto, ecc.
Alle ore 12.30 verrà servito il pranzo a bordo del battello (bis di primi, un secondo a scelta tra carne o pesce, due contorni, dessert o formaggio, 1/2 acqua).
Alle ore 14.30 sbarco a Locarno, elegante e frequentata località, con la parte più antica ricca di ville, giardini e vigneti. In alto domina in splendida posizione il Santuario della Madonna del Sasso. Tempo libero per una passeggiata nel centro città.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
domenica 8 settembre 2024MONTAGNA

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza per la Valle d'Aosta dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill durante il viaggio per la prima colazione ed arrivo a Courmayeur alle 10.30.
Salita su Skyway, la funivia del Monte Bianco, soprannominata l'8a meraviglia del mondo: uno scenario mozzafiato grazie alla cabina rotante a 360° (indipendentemente dall'afflusso di turisti, non vi è coda da effettuare per salire sulla funivia in quanto il gruppo ha la precedenza).
Dai 1.300 metri di Pontal si sale fino ai 2.173 metri di Pavillon du Mont-Fréty, dove vi è l'ingresso al giardino botanico “Saussurea", il più alto d'Europa.
Un’area di 7 mila metri quadrati dove si trovano oltre 800 specie vegetali, provenienti da diverse parti del mondo, tra cui Nuova Zelanda, Asia e Nord America.
In questa stazione intermedia vi sono un bar ed un ristorante con vista sul Monte Bianco.
Si prosegue poi arrivando a toccare i 3.466 metri di Punta Helbronner: qui è presente una mostra permanente dei cristalli del Monte Bianco.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
15-16 settembre 2024TOUR DI PIÙ GIORNI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
GIORNO 1 (km 400)
CUNEO - LECCO - SONDRIO/TIRANO
Partenza al mattino dai luoghi prestabiliti con sosta in autogrill lungo il percorso per la prima colazione.
Arrivo in mattinata a Lecco e tempo libero per una passeggiata nel centro città.
Il centro storico, che si estende parallelamente alla riva del lago, offre architetture di sapore ottocentesco, ben visibile nel porticato che caratterizza piazza XX settembre e in alcuni palazzi del centro. Dalle piazze centrali si diramano vie e viuzze del centro caratterizzate dalla presenza di negozi di moda e di residenze familiari.
Alessandro Manzoni rese famosa Lecco con il suo capolavoro letterario: i Promessi Sposi.
In tarda mattinata, proseguimento per Morbegno, con sosta per il pranzo in ristorante tipico. Nel pomeriggio, breve visita guidata del centro e possibilità di acquisto di prodotti tipici valtellinesi presso una storica Bottega, dove in un susseguirsi di volte, colonne e celle ad alveare che si snodano nella cantine, giacciono le tonde forme di Bitto d’annata, gustosi salumi Valtellinesi, pregiati Vini e Profumate Grappe.
Successivamente si prosegue in direzione Sondrio (o Tirano). Sistemazione nelle camere riservate, cena tipica con prodotti della Valtellina e pernottamento.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
19-22 settembre 2024TOUR DI PIÙ GIORNI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
GIORNO 1
CUNEO – LUCCA - SANTA MARIA DEGLI ANGELI (km 550)
Partenza al mattino dai luoghi prestabiliti con sosta in autogrill lungo il percorso per la prima colazione.
Arrivo a Lucca a metà mattinata ed inizio della visita guidata. Si entrerà nelle antiche mura difensive della città, percorrendo una parte di galleria, per poi risalire sulla sommità delle stesse mura per percorrerne una parte al fine di raggiungere il centro storico dove sarà possibile ammirare la Cattedrale di San Martino, attraversare Piazza Napoleone, percorrere la famosa Via Fillungo e Via degli Antiquari ed infine ammirare la Basilica di San Frediano, Piazza anfiteatro e Piazza San Michele. Al termine della visita, pranzo libero.
Nel pomeriggio ripartenza in pullman in direzione Santa Maria degli Angeli, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

GIORNO 2
SPOLETO - TODI (km 150)
Prima colazione a buffet in hotel, trasferimento a Spoleto ed inizio della visita guidata della città. Durante la passeggiata si potranno ammirare i principali luoghi e monumenti scoprendo anche gli angoli meno frequentati.
Le mura della città, quelle medievali ben conservate e alcuni resti delle più antiche fortificazioni preromane, segnano il contorno del centro storico nella parte bassa di Spoleto. La Torre dell’Olio di Porta Fuga è rimasta a testimoniare uno dei più efficaci sistemi difensivi medievali. Proprio in prossimità delle mura, inizia uno dei possibili percorsi a piedi: dal Museo Archeologico, poco distante scorgiamo anche il Teatro Romano, per poi arrivare all’elegante Casa Romana. Continuando si giunge in via Arco di Druso. Ancora passando da Piazza del Mercato e via Fontesecca, il percorso conduce rapidamente alla Basilica di Sant’Eufemia del XII secolo, per poi arrivare all’ampia scalinata che conduce alla piazza del Duomo con la sua Cattedrale di Santa Maria Assunta, affiancata dalla Chiesa di Santa Maria della Manna d’Oro e dal Secentesco Teatro Caio Melisso.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
domenica 22 settembre 2024MARE E LAGHI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza al mattino dai luoghi prestabiliti, sosta durante il viaggio per la prima colazione, ed arrivo ad Arona in mattinata.
Tempo libero per una passeggiata nel centro cittadino, insignito con la Bandiera Arancione del Touring Club Italiano, riconoscimento di qualità turistico-ambientale: non a caso è tra i principali centri turistici del lago Maggiore.
Alle ore 10.15 imbarco sul battello che condurrà fino a Locarno, in Svizzera. Durante la navigazione si potranno ammirare le bellezze del lago Maggiore: Stresa, le isole Borromee (isola Bella, Pescatori e Madre), l’Ermo di Santa Caterina del Sasso, Pallanza, Villa Taranto, ecc.
Alle ore 12.30 verrà servito il pranzo a bordo del battello (bis di primi, un secondo a scelta tra carne o pesce, due contorni, dessert o formaggio, 1/2 acqua).
Alle ore 14.30 sbarco a Locarno, elegante e frequentata località, con la parte più antica ricca di ville, giardini e vigneti. In alto domina in splendida posizione il Santuario della Madonna del Sasso. Tempo libero per una passeggiata nel centro città.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
sabato 28 settembre 2024CULTURA

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill durante il viaggio per la prima colazione ed arrivo a metà mattinata a Pisa.
Inizio della visita guidata di Piazza dei Miracoli e dei suoi iconici monumenti.
La Piazza del Duomo di Pisa rappresenta in tutta la sua maestosità e perfezione architettonica il più alto esempio dello stile Romanico Pisano, una fusione armoniosa di motivi classici, paleocristiani, lombardi e orientali.
Gli edifici mantengono un’elegantissima unitarietà stilistica.
La Cattedrale, la Torre, il Battistero e il Camposanto rappresentano nel loro insieme l’allegoria della vita umana.
Al termine della visita, tempo a disposizione per il pranzo libero e per una passeggiata nel centro storico.
Piazza dei Cavalieri, centro rinascimentale della città è una delle più belle di Pisa, mentre uno degli edifici più maestosi è il Palazzo dei Cavalieri, progettato da Vasari nel 1562, sede della prestigiosa Scuola Normale Superiore, istituita nel 1810 da Napoleone.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
sabato 5 ottobre 2024CULTURA

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza al mattino dai luoghi prestabiliti, sosta in autogrill per la prima colazione ed arrivo a Bologna a metà mattinata.
Incontro con la guida turistica locale ed inizio della visita guidata: la statua del Nettuno, piazza Maggiore e i suoi monumenti, il palazzo comunale, la basilica di San Petronio, il palazzo dell'Archiginnasio ed il teatro Anatomico, l’abbazia di Santo Stefano, le Torri ed i portici. Bologna infatti è conosciuta come la città dei portici: 38 km di arcate che si snodano nel centro storico.
Costruzioni ideate per sopperire alla mancanza di spazio abitativo a cui si dovette far fronte per via del grande afflusso di persone, attirate dall'arte e cultura offerte dalla città.
Sul suo territorio sono passate le più grandi civiltà di tutti i tempi: Etruschi, Celti e Romani, diventando in poco tempo il centro della cultura: uno dei suoi tre soprannomi è infatti la “dotta”. Qui è presente l’università più antica del mondo occidentale, fondata nel 1088.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
5-12 ottobre 2024TOUR DI PIÙ GIORNI

ITINERARIO
Una crociera di 7 notti nel mar Mediterraneo, con incluso il trasferimento in pullman per il porto di Genova con partenze da Savigliano, Cuneo e Mondovì.
Si toccherà il porto di Civitavecchia, con possibilità di effettuare diverse escursioni su Roma, mentre il giorno seguente, a Palermo, è prevista una visita guidata del centro storico.
A seguire un interno giorno di navigazione per raggiungere l’isola di Ibiza, permetterà di godere a pieno di tutti i comfort e servizi offerti dalla nave.
Sbarcati sull’isola spagnola, visita guidata della cittadina, mentre il giorno successivo la visita guidata sarà del centro storico di Valencia.
L’ultimo porto di questo itinerario sarà quello francese di Marsiglia, con giornata libera a disposizione: si potrà scegliere se prenotare una delle escursioni organizzate o sbarcare e visitare la zona per conto proprio.
Il giorno seguente, sbarco a Genova e trasferimento in pullman per il rientro a Mondovì, Cuneo e Savigliano.

Itinerario

GENOVA, sabato 5 ottobre 2024
CIVITAVACCHIA, domenica 6 ottobre 2024  08.30/19.00
PALERMO, lunedì 7 ottobre 2024  12.00/21.00
IN NAVIGAZIONE, martedì 8 ottobre 2024
IBIZA, mercoledì 9 ottobre 2024  11.30/23.00
VALENCIA, giovedì 10 ottobre 2024  08.00/15.00
MARSIGLIA, venerdì 11 ottobre 2024  14.00/20.00
GENOVA, sabato 12 ottobre 2024

Partenze disponibili
mostra/nascondi
sabato 5 ottobre 2024CONCERTI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza nel pomeriggio dai luoghi prestabiliti ed arrivo all'Inalpi Arena di Torino per assistere al concerto di Renato Zero, con il suo tour "“Autoritratto - I concerti evento".
L’amatissimo cantautore romano sarà impegnato in 14 imperdibili concerti-evento in programma a Milano, Torino, Livorno, Bologna, Mantova, Pesaro, Perugia, Eboli, Messina e Roma. La scaletta dei concerti includerà non soltanto le canzoni che hanno segnato la sua ultracinquantennale carriera musicale (tra grandi classici e perle rare), ma anche i nuovissimi brani contenuti nell’ultimo album “Autoritratto".
Terminato il concerto, partenza per il rientro con arrivo previsto in nottata.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
domenica 6 ottobre 2024CONCERTI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza nel pomeriggio dai luoghi prestabiliti ed arrivo all'Inalpi Arena di Torino per assistere al concerto di Renato Zero, con il suo tour "“Autoritratto - I concerti evento".
L’amatissimo cantautore romano sarà impegnato in 14 imperdibili concerti-evento in programma a Milano, Torino, Livorno, Bologna, Mantova, Pesaro, Perugia, Eboli, Messina e Roma. La scaletta dei concerti includerà non soltanto le canzoni che hanno segnato la sua ultracinquantennale carriera musicale (tra grandi classici e perle rare), ma anche i nuovissimi brani contenuti nell’ultimo album “Autoritratto".
Terminato il concerto, partenza per il rientro con arrivo previsto in nottata.

Partenze disponibili
mostra/nascondi
sabato 12 ottobre 2024CONCERTI

PROGRAMMA DI VIAGGIO
Partenza nel pomeriggio dai luoghi prestabiliti ed arrivo all'Inalpi Arena di Torino per assistere al concerto di Umberto Tozzi, con il suo tour mondiale "L'ultima Notte Rosa The Final Tour".
Dopo 50 anni di una carriera costellata di successi e riconoscimenti in Italia e nel mondo, più di 80 milioni di dischi venduti e e oltre 2000 concerti, Umberto Tozzi darà il suo addio alla scena live con uno straordinario tour mondiale.
Un Cantautore e musicista carismatico e creativo che grazie alle sue hit senza tempo è diventato un’icona della musica italiana e ha attraversato e appassionato intere generazioni.
Sarà l'ultima occasione per vivere le emozioni dei live dell'artista, accompagnato da un'orchestra di 21 elementi.
Terminato il concerto, partenza per il rientro con arrivo previsto in nottata.

Partenze disponibili
mostra/nascondi